HOME / CONOSCERE L'ENERGIA / COME SI PRODUCE L'ENERGIA / CENTRALI NUCLEARI



Una centrale nucleare è una centrale termica che permette la produzione di una quantità di energia di gran lunga superiore a quella di qualsiasi altro processo di combustione tradizionale. In questo tipo di centrale l'energia elettrica viene prodotta a partire dai combustibili nucleari.

Il processo di produzione
All'interno del reattore, il cuore dell'impianto, avviene il processo di fissione nucleare controllata.
Gli elementi di combustibile contengono uranio sotto forma di pastiglie. Tra gli elementi di combustibile sono infilate le barre di controllo che assicurano lo svolgimento controllato della reazione nucleare. Il tutto è immerso in acqua.
La fissione produce un'enorme quantità di calore che viene utilizzata per generare vapore. Il vapore è condotto a una turbina che funziona come in una centrale termica convenzionale: fa muovere la turbina che collegata ad un generatore produce energia elettrica.
Come in tutte le centrali termiche il vapore si ritrasforma in acqua in un condensatore. L'acqua viene successivamente raffreddata attraverso un fiume - a circuito aperto - o in una torre di raffreddamento e viene quindi ripompata nel circuito per ricominciare il ciclo.
Questo tipo di impianto produce una grande quantità di energia senza produrre emissioni in atmosfera né di gas serra né di altri gas.


Centrale nucleare

Vasca raffreddamento combustibile nucleare